Il mondo prosegue nonostante noi....

 

passano gli anni, passano le mode, ma la passione per le due  e 4 ruote americane no!

 

L'inverno è finito e la primavera è giunta a metà strada con un bagaglio di pioggia, nei weekend, che già ci hanno "scassato".

Tanti di noi hanno già pianificato i run o viaggi estivi e gli stanziali pensano già ai motoraduni da frequentare nei weekend che ci separano dall'apoteosi dei motoraduni rappresentato dal Faaker.

 

Motoraduni old style, fighetti o roccheggianti, in tenda o in albergo l'importante è ritrovarsi!

 

E noi?

saremo ancora con voi... per il 4° anno consecutivo inglobando The Race evento dedicato al mondo delle Cafè Racer e scrambler... ai Rockers Vs Mods....

 

maggio 2016

 

e invece ci RIsiamo....

3 e 4 ottobre 2015 sempre al Centro Fiere di Montichiari padiglione 7!

 

quest'anno solo musica e American Cars post '65

 

vieni con la tua auto americana e potrai portarla all'interno del padiglione(*)

  

 

Sul numero di gennaio e febbraio del magazine Bikers Life, la prima e la seconda parte del reportage e racconto dell'ultimo Sahara Biker show.

l'avventura nel desento de loziOne Ferdy e di Davide Cordella fotoreporter della testata dell'Editrice Custom.

 

Sahara Biker Show 2015

 

fissata per il 24 ottobre la partenza per Tunisi dal Porto di Genova (per i porti di Civitavecchia e Palermo maggiorni informazioni più avanti).

 

terza edizione di questa fantastica avventura in terra d'Africa.

 

una proposta invitante sia per customisti che per possessori di moto on/off road!

 

hai la moto pesante?

viaggi su asfalto! più di 1.500 i km percorsi nell'edizione 2014.

 

hai una moto OFF ROAD?

puoi toglierti lo sfizio di percorrere le piste del deserto, di spingerti sui laghi salati, di farti dondolare dalle dune, dalle tulè ondulè o lanciarti tra i cespugli secchi a bordo piste.

 

vuoi vivere l'emozione di una notte in una tenda berbera?

vuoi vedere una una pista ìnel Sahara tutta "tempestata" di quarzi?

impugnare la spada e vestire il mantello di Obi Wan Kenobi nel sito dove hanno girato alcune scene di Star Wars?

 

e allora...

www.saharabikershow.it e iscirviti all'avventura...

 

Nella sessione reportage potete trovare le immagini dell'evento Sahara Bike Show 2014; per accedervi direttamente cliccate sull'immagine riportata di seguito.

buona visione....

a breve tutte le foto ufficiali di Motor City 2014

 

 

MOTOR CITY ed 2014

 

l'evento nell'evento! anche la seconda edizione si svolgerà all'interno del FESTIVAL DEI MOTORI c/o la il Centro Fiere del Garda di Montichiari (Bs).

Oltre alle case ufficiali, Harley Davidson e Headbanger, saranno presenti preparatori, venditori diricambi nuovi ed usati, merchandising ed abbigliamento.

 

Quest'anno ospiteremo per la prima volta a Brescia la tappa dell'IMC (Italian Motorcycles Championchip) organizzato da Bikers Life.


MOTOR CITY occuperà un padiglione di 4500mq dove ospiteremo:

concessionarie ufficiali (Harley-Davidson Brescia  e Headbanger, hanno già aderito)
preparatori (Gallery Motor Cycles, Laiv Custom, BBR,...)
merchandising
ricambistica
memorabilia

IMC (Italian Motorcycles Championship) (I premio,solo x la tappa di Brescia un viaggio  per il Sahara Bike Show)
Tribute To Hazzard

Spettacoli:
On Stage con Pole Dance Acrobatica
Palco e service
Anima Nera (blues ebrani anni  '50)
Band R'nR
Lady Sissi (burlesque)
Bike Show curato da Bikers Life
Reunion UsA cars

Media Partner
Editrice Custom (Bikers Life, Kustom World, Cruisin)
Garage SchoolTV (Dinamica Channel canale 249)

LE ISCRIZIONI A MOTOR CITY SONO INDIPENDENTI DAL CANALE DELLA FIERA, MA NE SEGUONOIL REGOLAMENTO CHE INVIERO'  AI PARTECIPANTI.

 

 

 

Il Padiglione dei Motori Americani torna per la seconda edizione il 18 e 19 ottobre 2014, all'interno del Festival dei Motori di Montichiari

Kustom Kulture  di origine statunitense si è svluppata a partire dagli anni cinquanta ed è tuttora in vita.

 

Si basa sulla customizzazione e si esprime in diversi contesti, quelli che troverete a Motor City saranno quelli legati al mondo delle 2 e 4 ruote, dei tatuaggi e dell'abbigliamento.

 

Uno dei padri universalmente riconosciuti di questa espressione è Von Dutch, che divenne famoso per aver modificato e decorato diverse Harley-Davidson, ma da non dimenticare Rat Fink, Ed Roth ed altri maestri americani.

Cultura che poi è stata esportata nel vecchio continente dove è diventata espressione di libertà.

 


 

per gli amici che si sono persi il filmato dello scorso anno di Brescia Stelle & Strisce di cui l'organizzatore di Motor City è organizzatore.